Gianni Magnolia

La leggenda della carpa Koi
Una leggenda che arriva da lontano racconta che un giorno una carpa koi, con grande determinazione, sfidò la corrente avversa di un’imponente cascata cercando di risalirla. Si racconta che la carpa koi riuscì nell’impresa nonostante le innumerevoli difficoltà incontrate.
Da da quel giorno la carpa koi divenne simbolo di attività svolta con coraggio, forza e amore.

La mia attività
Mi affascina la storia della carpa Koi e mi piace pensarla come simbolo di un design fatto di passione, creatività e ricerca formale al di là delle mode del momento e delle opportunità offerte dal mercato.
Un giorno, ai tempi dell’Università, passeggiando per le vie del centro di Genova rimasi affascinato, forse il termine giusto è folgorato, dalle vetrine di un negozio di arredamento e da allora mi dedicai allo studio del design. Mi piace pensare che forse qualcuno, nel vedere quello che realizzo, possa provare le stesse emozioni che provo io nello sviluppare progetti e oggetti, le stesse indimenticabili emozioni vissute, da ragazzo, davanti a quella vetrina di Genova.
Sono interessato allo sviluppo di idee e progetti innovativi nei più diversi ambiti creativi, succede così che i miei interessi possono spaziare dall’industrial design alla grafica, dalla pittura al web design, dalla progettazione di interni all’attività di vendita e consulenza tecnica nel settore arredo.

La mia storia (in breve)
Nasco nel 1968, vivo a Sanremo in provincia di Imperia. Nel 1988 mi diplomo in Costruzioni Aeronautiche presso l'Istituto Tecnico Industriale Statale di Alessandria. Nel 1997 mi laureo in Architettura presso l'Università degli Studi di Genova.
Dal 1994 fino al 1997 lavoro in uno studio di graphic design, interior e product design. Successivamente dal 1977 al 1999 lavoro presso uno studio di architettura. Dal 1999 al 2002 lavoro presso uno show room di arredamento e successivamente per un'azienda fornitrice di materiali per l'edilizia. Nel 2002 apro il mio studio professionale e lavoro come architetto occupandomi di ctu, progettazione grafica e architettonica fino al 2010. Dal 2010 svolgo l'attività di arredatore presso il negozio di Sanremo di un noto marchio nazionale di arredo.
Nel corso degli anni ho utilizzato differenti software attualmente sviluppo i miei progetti personali tramite la suite di Affinity, Blender per la modellazione, Qcad per il disegno cad, Wordpress, Html e Css per lo sviluppo del mio spazio web.

Credo che progettare sia dare un senso personale alle cose: un po' come raccontare una storia … ognuno la racconta a modo suo … c'è chi aggiunge un po' di particolari fantasiosi, chi è fedele nella ricostruzione dei fatti, chi la racconta in maniera divertente, chi si dilunga su alcune cose … chi su altre …

TORNA SU