2016 - Di Scatto

Stampa digitale su dibond

L'istante finale di un movimento repentino della testa per fissare con interesse qualcosa che ha attirato lo sguardo. Colori acrilici stesi con forza e movimenti rapidi, segni tracciati a seguito di uno slancio interiore emotivo alla ricerca del disegno di un volto. Da sempre rimango affascinato dalla precisione e dalla calma di esecuzione che alcuni hanno nell'elaborazione delle proprie opere. Per me il disegno e la pittura, sono fatti emotivi e di impulso; spesso straccio fogli, li incollo, li coloro, spesso il tratto diventa incisivo e rapido, i colori e le forme perdono il loro significato e diventano il pretesto per seguire l'emozione del momento. In “Di scatto” si perdono le linee pulite delle parti ma i segni, le macchie e le colature individuano un volto che osserva incuriosito … rapito da chissà che cosa.

TORNA SU